[Sommario - Numero 41]
Un altrove
Leila Slimani
La prossima guerra
Edoardo Albinati
Va tutto bene
Chiara Gamberale
E io dissi di sì
Simonetta Agnello Hornby
Café de turin
di Maurizio Cucchi
La mia vicina Jolanda
Maurizio Maggiani
Ribellatevi: leggete breve
Massimo gramellini
Osate: leggete lungo
BRUNO VENTAVOLI
Leggere allunga l estate

E io dissi di sì

L’aereo era in ritardo. Mi guardavo intorno: gli uomini guardavano tutto e tutti in cagnesco, le donne sospiravano al mondo, gli anziani sedevano rassegnati. Due innamorati, seduti di fronte a me, si guardavano negli occhi; lui le toccò il ginocchio e lei fremette come se quella carezza le avesse risvegliato tutti i sensi. Senza rendermene conto, mi aprii in un sorriso. Alla donna scivolò di mano una lettera. La raccattai da terra e lessi l’indirizzo. «Il paese di mia madre», mormorai nel porger...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI