ucraina amore e guerra

Scusate, ma la Crimea è genovese

Ci sono andato una volta in Ucraina, tanto tempo fa, al tempo dei sovietici, eravamo in tre amiconi e ci siamo arrivati per una strada in un campo di girasoli che durava da un giorno e mezza nottata, a un certo punto in mezzo alla strada c’era una baracca con dentro una lampada a kerosene e un milite in ciabatte e di lì in poi si capiva che cominciava l’Ucraina. Ricordo che il milite non volle che portassimo nel suo paese i girasoli che avevamo raccolto nel campo dalla parte di qua, che allora e...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI