federer sono soltanto un tennista

Una coda di cavallo sul prato di Wimbledon

Il talento era evidente fin dall’inizio, l’eleganza no, almeno non senza racchetta. Roger Federer si presenta al mondo come un Ibrahimovic della prima ora, in realtà come qualsiasi ragazzo adolescente negli Anni Novanta: capello gonfio, spesso portato con la riga in mezzo che alimenta l’effetto tenda. Le pettinature di quel periodo sono un incrocio tra omaggi mal riusciti a vari idoli del pop e cattivo gusto assortito. Per Federer l’acconciatura da subito diventa un tratto distintivo e in qualch...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI