perché non possiamo non dirci inglesi

Monti faceva l’inglese e nessuno l’ha votato

Tim Parks in un suo libro sugli «Italiani» ha confessato una volta di essere venuto da noi in fondo «solo perché mia moglie mi offriva questa via di fuga, l’opportunità di fallire in pace, lontano dai successi strepitosi degli amici di Londra». La prima cosa che balza agli occhi è questa strana sensazione che diamo noi di un posto tranquillo, la via Colombaro di Tim Parks a Verona dov’era andato a vivere, con le lenzuola stese ai balconi e questa luce che scioglie il giorno lentamente, nei rumor...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI