Perché non possiamo non dirci inglesi

Un candidato, un partito: l’inarrivabile semplicità di un sistema forte da secoli

Di fronte all’instabilità dei governi italiani come non invidiare un sistema nel quale un primo ministro, grazie alla vittoria elettorale del suo partito, governa indisturbato per un’intera legislatura a capo di una maggioranza parlamentare tutto sommato disciplinata? E di fronte alla complessità di certe schede elettorali italiane, all’eterno dibattito preferenze sì o no, culminato oggi nell’ultima invenzione dell’Italicum che mette insieme capilista bloccati e preferenze, come non provare un p...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI