maggio francese

Le notti in piedi di Audrey Hepburn

Le nuit debout, le notti in piedi di Parigi. E chi vuoi mai che chiuda occhio a Parigi la notte. Stava in piedi tutta notte persino Audrey Hepburn, e erano i tempi di Sabrina che era in città a studiare come si fanno i sufflé, e Parigi allora era anche più tranquilla. Molto, ma molto più tranquilla. Le nuit debout; perlopiù ragazzi; in piedi, seduti, appoggiati a qualcosa, appoggiati a qualcuno in place de la Republique, e tutti quanti svegli fino al mattino, a parlare. Sono mesi che stanno in p...continua
PER LEGGERE ORIGAMI DEVI ESSERE ABBONATO
Il settimanale del giovedì che spiega la realtà,
un argomento alla volta
ORIGAMI
Abbonati
Benvenuto
SEI GIÀ ABBONATO?
ACCEDI
VUOI LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI?

scopri le offerte dell'abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone
SCOPRI